Archivio dell'autore: installazioni

Informazioni su installazioni

Symbols, images, continuous reflections, moments that fluctuate over time, words thet open and words that close, breaths which meet in a heartbeat, amplifying the presence standing before the Door, in front of the panorama of all dimensions. Sounds without commas or full stops, absorbing the way ahead, predestined from the first breath of the note, at the achievement of their performance on a stage where everything is present, although not immediately visible, like a plant within a seed, like the life within a glance. I do not speak english, I speak with gestures. Claudio Arezzo di Trifiletti "Conceptual art"

The map of the ancient world

musica e arte

C’è freddo la notte, aumento senza dimora. La mappa del mondo antico. L’essenza delle bucce degli agrumi, sotto la pentola mentre si cucina inebria la casa di sicurezza. Ricordo la cucina di Sasá, un viaggio a Lipari, la chiesa del Monserrato, il terzo fiore. Isola che è in noi, rifugio invisibile sentire, suono d’acqua, divenire nutrimento, momento, farne parte, ascoltare, silenzio. È sera, si accende la candela, tè quasi giunto, miele, tuoni in lontananza, mare aperto. Casa dal tetto, intorno tutto vive. Un quadro in continua evoluzione. Avevo visto le sue ultime, luce umile e timorata. Grande uomo, Diego Armando Maradona. (Casa Museo Sotto l’Etna)

bene merentibus

Piazza Ettore Majorana, Catania

Manifesto Piazza Ettore Majorana – Verde urbano, sosta armonica, riappropriazione identità storica, accoglienza del respiro che segue rotta. Flusso presente, ideale risorse planetarie, rifugio democratico, nutrimento spirituale. Evoluzione, comunione, alberi e panchine, restituire spazio al gioco dei bambini.

Manifesto Piazza Ettore Majorana

Artist studio house

progettazione verde urbano

the third flower urban green design

spiritual artist sicily

Archivio Fotografico Alessandra Saccà +39 339 5384815 www.alessandrasacca.com

quantum artist sicily

claudio arezzo di trifiletti spazio zero

studio contemporary artist in sicily

studio italy contemporary artist

Riesce a cogliere geometrie che amplificano ancor più poesia. La casa dell’infanzia di Claudio Arezzo di Trifiletti. Non esiste un angolo di questa casa museo libero, una vera e propria orgia di arte. Cosa inquadrare? Cosa escludere? Compito non facile… Mia modella eccezionale: paziente e collaborativa.

Casa Museo Sotto l’Etna

metropolitan museums in sicily

musei metropolitani in sicilia

corpi d'argilla dipinti d'oro

Largo Giovanni Paisiello, Catania

Manifesto Largo Giovanni Paisiello – Seduto sopra le scale il mio essere è rivolto in fondo alla via, un righello segna l’inizio della clessidra, il vibrare dell’acqua si confonde col vocio del condominio. Fiumi sotterranei, presenze oniriche. Alle spalle alita tutto intorno Catania. Immagino il mandala divenire un gioco di spezie, pineale chiede accesso alla Misericordia, alberi intercedono. Lasciate scorrere l’acqua dalle fontane, che sia potabile per il canto del mattino, che possa armonizzare i sogni della sera.

Largo Giovanni Paisiello, Catania

Piazza Abramo Lincoln, Catania

Accettare l’involucro, affezionarmi a quelle visioni, forme. Immagino una bocca sotto gli occhi della Luna, una radice che possa accarezzare certezza. Tre volte suona il treno, romba il motore, vibra la terra, tutto intorno rallenta.

manifesto piazza abramo lincoln catania

Piazza Giovanni Verga, Catania

Alberi, Salvaguardia Ossigeno, inestimabile bene presente. Verde Urbano, Restituire Ossigeno alla Terra. Riappropriazione Piazza Giovanni Verga, Catania. Portare Omaggio alla Natura. L’unica cosa che mi solleva il morale è immaginare una città a misura d’uomo. Chi ha occhio, chi ha cuore, chi con entrambi realizza opere.

Manifesto Riappropriazione Verde Urbano

Manifesto Riappropriazione Verde Urbano

refuge family

spazio zero catania

casa museo sotto l'etna

Ieri è stato un giorno speciale. Calore umano, essenza dell’amicizia, rispetto del pensiero, famiglia di rifugio, formiche, anime predisposte, testimonianza. Casa Museo sotto l’Etna (http://alessandrasacca.com) Mia

small waves

Ancora oggi si aspetta che alcuni edifici pubblici in disuso, vengano vandalizzati, distrutti, lasciati alla rovina, a volte per poter consentire perfino la demolizione. (Antica) Fiera della Plaia, potrebbe divenire insieme al Boschetto un Polmone di Ricerca Verde. (CT)

piccole onde

open living

Behind the Scenes in the Heart of the Garden

Oltre 18000 satelliti gravitano in cielo per un singolo progetto.

new dust was

polvere nuova era

Città moderna, rimboschimento urbano, progettazione a misura d’uomo, natura incontra. Si ha più paura del covid, che riconoscenza alla vita. Società meccanica, trovarmi ad ascoltare due chiacchiere della nuova leva, entrambi fanno lavoretti la sera. Realizzazione da schermo piatto, terra solleva polvere nuova era.