2021

Nell’uomo è insita la creazione, nella vita la nascita, nella parola il contenuto. Augurio, esperienza, silenzio che nutre.

arte invisibile claudio arezzo di trifiletti

Un metro quadrato di bosco, connessi spiritualmente, più che mentalmente. Il Giardino dentro il giardino, uomo saturo di regia, ripete io sono, tralasciando io esisto. Seme che nasce dalla terra, parliamo, blateriamo, in fondo c’è da chiedere scusa al pianeta che calpestiamo, respiriamo. Come ti chiami? Ogni nome ha un significato. Da dove provieni? Viaggi dell’incontro. Ciao mamma, ti voglio un gran bene, il mio cuore è tuo sacrificio, ora però devo andare. In ordine alfabetico ho incontrato tre S, dentro un nido di carta ho riposto cinque storie custodi del presente.

Non potendo prendermi cura di Martorina, pianto nei parchi pubblici

Non potendo prendermi cura di Martorina, pianto nei parchi pubblici. Avocado

Alchimia semplice, verde senza pretese, angoli bui non necessita acqua. L’eleganza della Cipolla, si dona al primo risveglio, poco compresa la sua forza, omaggiare dimora, risiede ferma, assorbe e nutre bellezza. Il poco che basta al prodigio. Se non avessi un angelo accanto, non sarei in grado di cucinarmi cose che sconosco. Sembra quasi che il pianeta sia secondario alla salute. Sensibilizzare l’opinione pubblica, risvegliare le coscienze. Un nome per ogni albero, creature vive donano vita, portare alla luce il buio. Paride, un remix di preghiere. Ci sono così tanti suoni nel silenzio, da poter attribuire un’anima anche allo scaldabagno.

l'eleganza della cipolla arte invisibile

Solo i poveri conoscono il significato della vita; chi ha soldi e sicurezza può soltanto tirare a indovinare. (Charles Bukowski)

arte involontaria impronta artista sicilia

Sculture donate dal mare. – Aldilà del contenuto la parola resta marginale. Hanno delegato maiali a leggere circolari. Del cielo c’è chi ne ha fatto un impero, in silenzio resiste chi regge il velo. Menomale che ci sono i portici a proteggere dalla pioggia i senza dimora, loro non hanno cosa inveire, non si possono permettere nemmeno un quarto d’ora di reti unificate. Non è colpa di nessuno, ma lo sarà di tutti se non ci svegliamo da questa inerzia. (Acitrezza/Catania)

Pensieri distillati, ombre maculate, voci oltraggiate, respiro coscienza non obbedisce alla scienza. Astratte parole sono sentimento senza sgomento, preparazione alla realizzazione. Il mondo è presente in ogni angolo di paradiso, sono le preghiere dei nostri cari a rendere momenti speciali. (Playa/Catania)

Se non è Sicilia non ci credo

Il ticchettio dell’orologio sembra marciare verso notte. Realizzazione fisicità movimento, preghiera ordine spirito, disegno nutrimento, comunità pianta alberi. Non demolire per costruire, rispetto della terra, memoria della pietra, radici del vento, ossigeno delle superfici. Ho sognato prima l’architetto e dopo il geometra, grazie alla preghiera resto ancorato all’ingegnere. Un giorno le parole coniugate in politica diverranno cosi arcaiche da scriverci il nuovo. Sicily needs love è l’equazione del mondo che ha bisogno d’amore. Ci siamo tutti dentro, non si parte se non tutti presenti. Mi nutro costantemente di entusiasmo, mi presto al consiglio che tutto sente e vede, un tappeto per sedersi e scambiare visioni. Etna Preistorica Madre